Comunicare lo Sferisterio

Fund Raising, Marketing, Ufficio Stampa.
Con lo Sferisterio, da 7 anni.

Franceschetti

La forza di un brand "artigiano"

Il Cuore Adriatico

Diventa social

KUM! Festival

Il festival dedicato alla cura
con la direzione scientifica di Massimo Recalcati,
in anteprima 2016 alla Mole di Ancona

Università di Bologna

Una prospettiva di internazionalizzazione per il marketing della più antica Università d'Italia

Eventi e Web: i due focus gemelli di Esserci

Il legame tra due gemelli è unico, indissolubile e magico.

La forza di Esserci è nella sinergia e nella contaminazione di due aree gemelle: eventi e web.
Collegate e in simbiosi tra loro.

Portfolio

Massimo Recalcati - KUM

KUM! Festival con Massimo Recalcati

Di | Portfolio | Nessun Commento

Il nostro nuovo Festival si chiama KUM! e ha la direzione scientifica dello psicanalista Massimo Recalcati. Questa volta non si svolgerà nei mesi estivi ma a novembre. L’edizione zero è alle porte, il 5 novembre ad Ancona, alla Mole Vanvitelliana.

Per questa manifestazione dedicata allo sviluppo del concetto contemporaneo di cura, a cadenza annuale, curiamo il coordinamento scientifico e l’ufficio stampa.

L’anteprima di KUM! del 5 novembre avrà anche una diretta Facebook, seguiteci sui social per scoprire come.

 

Via_Zamboni_-_San_Giacomo_M

Università di Bologna: marketing di respiro…internazionale

Di | Portfolio, Blog | Nessun Commento

Per l’Università di Bologna Esserci ha creato un piano di marketing ad hoc per promuovere i corsi di studio internazionali. Dopo un’attenta analisi del mercato, ha elaborato una strategia SEM con l’obiettivo di migliorare il posizionamento e la visibilità dei corsi internazionali offerti dall’Università; ha inoltre progettato la campagna promozionale di ogni singolo corso su Facebook. Leggi Tutto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’Opera come non l’avete mai vissuta è allo Sferisterio

Di | Portfolio, Eventi | Nessun Commento

Negli ultimi anni, i biglietti venduti per il Macerata Opera Festival sono aumentati notevolmente. Nel 2014, le vendite da web sono cresciute del 31% rispetto al 2013 (in totale, 6366 ticket venduti). Buona parte di questo successo è dovuto alle strategie messe in atto da Esserci, soprattutto digitali: SEO, blog, Social Media, Newsletter, campagne virali come #donneallopera.

Leggi Tutto

Blog

Massimo Recalcati - KUM

Il nostro nuovo Festival con Massimo Recalcati

Di | Blog, Eventi | Nessun Commento

Ecco la nostra nuova avventura. Si chiama KUM! Festival e ha la direzione scientifica dello psicanalista Massimo Recalcati. L’edizione zero si svolgerà ad Ancona sabato 5 novembre, alla Mole Vanvitelliana.

Dedicato allo sviluppo del concetto contemporaneo di cura, il Festival avrà cadenza annuale e realizzerà un osservatorio stabile sulla sanità nelle Marche, coinvolgendone a più livelli, tutti gli attori. Farà riflettere sulle migliori strategie da adottare nell’immediato futuro per garantire al servizio sanitario il mantenimento delle caratteristiche attuali di equità e universalità, e assicurare una crescita qualitativamente omogenea su tutto il territorio. Non una spettacolarizzazione della conoscenza ma un confronto reale sul tema contemporaneo di cura.

“KUM” parola forte e antica, rimanda alle molteplici dimensioni del curare e del prendersi cura. “Talithà, kum!” è l’esortazione che Gesù rivolge in aramaico alla fanciulla che ha appena risanato: “Alzati, fanciulla!”

Il sottotitolo Curare, Educare, Governare scelto da Massimo Recalcati amplia il campo della riflessione e allude alla difficoltà e all’ambiguità del curare e del prendersi cura. Si riferisce ad un passo famoso di Analisi terminabile e interminabile di Sigmund Freud, il padre della psicoanalisi li usa per indicare i tre mestieri impossibili che da sempre accompagnano l’uomo. (Curare: come fare il bene dell’altro senza sostituirsi a lui?  – Educare: come accogliere quel gesto senza che esso si traduca in ordine, ingiunzione, comandamento?  – Governare: come evitare che la strada che indichiamo, o che ci viene indicata, sia segnata una volta per tutte, marchiata dal gesto di chi l’ha inaugurata, anziché dall’impronta singolare di chi la percorrerà?” 

Chi volesse, può seguire qui la diretta Facebook